Euro coins _ Lettonia

euro-coin-lettonia-2014Anno: 2014 – oggi

Nazione: Lettonia

Autore: Laimonis Šēnbergs.

Dritto 1, 2, 5 cent: al centro è riportato lo stemma semplificato della Lettonia. In basso “LATVIJA” (Lettonia) e a sinistra l’anno di conio. All’esterno sono riportate le dodici stelle dell’Unione Europea.

Dritto 10, 20, 50 cent: al centro è riportato lo stemma completo della Lettonia. In basso  l’anno di conio e la scritta “LATVIJA” (Lettonia). All’esterno sono riportate le dodici stelle dell’Unione Europea.

Dritto 1 e 2 euro: al centro è rappresentato il ritratto di profilo di una ragazza Lettone rivolta verso destra con i vestiti tradizionali, circondato dalla scritta “REPUBLIKA LATVIJIAS” (Repubblica Lettone). A sinistra l’anno di conio. Sull’anello esterno le dodici stelle dell’Unione Europea.

Contorno moneta da 2 euro: finemente zigrinato riportante l’iscrizione “DIEVS * SVETI * LATVIJU *” (Dio benedica la Lettonia).

Valuta precedente all’Euro: lats lettone 28 giugno 1993 – 14 gennaio 2014.
Cambio: 1 euro = 0,698231 lati lettoni (LVL) al 6 gennaio 2001.

La ragazza ritratta nelle monete da 1 e 2 euro riprende l’incisione presente sulle moneta da 5 Lati, usata prima della II guerra mondiale e diventata un simbolo dell’indipendenza durante l’URSS.

Flag_LettoniaIl Lats è stato introdotto per la prima volta nel 1922, rimpiazzando il Rublo lettone ad un cambio di 50 rubli = 1 lats. Nel 1940, la Lettonia è stata incorporata nell’URSS e il lats è stato rimpiazzato dal Rublo sovietico alla pari.
Il lats è stato reintrodotto nel 1993 dopo che la Lettonia ha riottenuto l’indipendenza, rimpiazzando il Rublo lettone ad un cambio di 1 lats = 200 rubli.
it.wikipedia.org _ Lats lettone

Coat_of_arms_Latvia

Annunci